In ricordo di Roberto Fisch

Roberto Fisch era l’ufficiale ticinese in servizio con il più alto grado  nel nostro Esercito. Le due stelle presenti sulle sue spalline incutevano rispetto, fors’anche timore giustificato per chi come me presta servizio militare e riconosce l’importanza di un Divisionario. Tuttavia Roberto sapeva mitigare ciò con l’espressione tranquilla e signorile che lo contraddistingueva, sempre capace di metterti a tuo agio con la sua voce pacata e la scelta accurata delle parole.

Un paio di mesi fa mi venne in mente di contattarlo per sondare la sua disponibilità ad intervenire a un direttorio tematico dei Giovani Liberali Radicali Ticinesi. Detto fatto, dopo poco giunse la sua mail di risposta con la quale si metteva a disposizione e mi chiedeva gentilmente di sottoporgli un paio di date in modo da poterci organizzare al meglio. La sua estrema gentilezza e la forza di volontà e pensiero che sapeva trasmettere ai giovani resterà sempre impressa, così come la capacità durante una discussione di fermarsi ad ascoltare l’interlocutore e di far spaziare la chiacchierata su vari argomenti.

Con la sua scomparsa la Svizzera intera perde un capo militare capace, il Ticino perde un alto esponente a Berna ed un caro amico, sempre pronto a collegare la realtà del nostro Cantone con il resto del Paese e a rappresentarci nelle più alte sfere militari. Come giovane liberale radicale mi sento di salutarlo con profondo rispetto e ringraziarlo dei preziosi insegnamenti che ci ha potuto trasmettere.

Cosimo Lupi, vicepresidente GLRT

http://www.glrt.ch/it/services/39-attualita/262-in-ricordo-di-roberto-fisch

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...