Sicurezza: cielo, rete e criminalità organizzata

Il PLR svizzero ha approvato durante la recente assemblea dei delegati, svoltasi lo scorso 23 marzo a Zugo, un importante documento programmatico sulla politica di sicurezza con un orizzonte temporale di un anno. Con questo documento, che ribadisce come per il PLR la sicurezza sia uno dei compiti centrali dello Stato, si intende avere una chiara base politica adeguata ai possibili scenari di pericolo per il nostro Paese. Il PLR è convinto che solo grazie ad una nazione con un quadro geo-politico stabile si possa creare il benessere per i singoli e per le imprese.