Un sguardo sul corso di ripetizione del battaglione blindati 13

Il battaglione di blindati 13 (bat bl 13) della brigata meccanizzata 11 ha svolto il proprio corso di ripetizione 2018 principalmente nei cantoni di Glarona e Grigioni svolgendo i propri esercizi sulle piazze di tiro di Wichlen e di Hinterrhein. Con l’inizio del 2018 vi è stato il cambio di comando con la ten colContinua a leggere “Un sguardo sul corso di ripetizione del battaglione blindati 13”

Sicurezza: cielo, rete e criminalità organizzata

Il PLR svizzero ha approvato durante la recente assemblea dei delegati, svoltasi lo scorso 23 marzo a Zugo, un importante documento programmatico sulla politica di sicurezza con un orizzonte temporale di un anno. Con questo documento, che ribadisce come per il PLR la sicurezza sia uno dei compiti centrali dello Stato, si intende avere unaContinua a leggere “Sicurezza: cielo, rete e criminalità organizzata”

Un investimento per la sicurezza e la stabilità della Svizzera

Ci risiamo. Dopo che nel 2014 il Popolo svizzera ha affossato alle urne l’acquisto di una flotta di aerei da combattimento Gripen per sostituire, almeno in parte, gli oramai obsoleti Tiger F-5 la questione della difesa del nostro spazio aereo puntualmente si ripresenta. Il tema ha già sollevato aspre critiche e sono già stati versatiContinua a leggere “Un investimento per la sicurezza e la stabilità della Svizzera”

L’influenza UE ed il F ass 90

Recentemente sui media è rimbal­zata la notizia che la sedicente Com­missione UE vuole inasprire le leggi e le regolamentazioni sulle armi. Buon per loro, verrebbe da dire. La fregatura sta nel fatto che questa direttiva che arriva da Bruxelles viene fatta passare sotto l’accordo di Schengen, e quindi la Svizzera do­vrebbe adeguarsi automaticamente ed adottareContinua a leggere “L’influenza UE ed il F ass 90”

Vigilanza e garanzia di libertà

Al più tardi dopo il no popolare all’aereo da combattimento Gripen è oramai chiaro che la sicurezza della Svizzera è sempre più minacciata, come mai era successo dopo la seconda guerra mondiale. Mentre a Berna vi è la tendenza a dipingere i problemi molto meno gravi di quanto siano in realtà, il radicamento dell’esercito diContinua a leggere “Vigilanza e garanzia di libertà”

Una legge che tutela la privacy dei cittadini onesti

Se per molti anni la tematica delle minacce contro la sicurezza del nostro Paese sembrava non fosse poi così importante, gli eventi di carattere internazionali degli ultimi anni e mesi hanno fatto tornare prepotentemente alla ribalta la politica di sicurezza. In quest’ottica, a livello federale, si inserisce la legge sulle attività informative (LAIn). Questa legge,Continua a leggere “Una legge che tutela la privacy dei cittadini onesti”